Il “bacio” più bello è quello di Madrid

24 04 2008

Marito e moglie, amico e amica, fidanzati, etero, gay e lesbo, padri e figlia, madre e figlio, nonna e nipote. Baci di tutti i tipi ed in tutte le salse, con affetto o con passione, ma con il sorriso e con la voglia di rallentare un gesto cosi necessario per le emozioni umane. Infatti ,il 3 aprile 2008, Madrid è stata teatro del “Kiss Madrid“. Questo evento, organizzato per ovvi fini commerciali, vedeva riunite circa 6000 persone di ogni età e dai gusti sessuali “a fantasia” in Plaza de la Luna, la maggior parte dei quali muniti di appositi palloncini a forma di cuore che svolazzavano festosi tingendo la piazza di rosso. Il Kiss Madrid cominciava alle 20.00 e terminava alle 21.00 con un bacio di massa, teoricamente “do cojo cojo” (letteralmente a chi prendo, prendo).

L’obiettivo era “mandare un bacio al mondo da Madrid”, per la pace, per la vita e per l’amore universale. Il bacio è ecologico, dà calore e produce energia rinnovabile.

.. se non vi ho ancora fatto venire la voglia di baciare be guardate questo…

slowmotion: kiss your time

Annunci